fbpx
cibo articolazioni cane

Dieta per le articolazioni?

Quanto è importante la gestione nutrizionale per prevenire i problemi articolari? Ci sono cibi o integratori specifici? Qual’è il cibo articolazioni cane più adatto?

Dieta naturale

Una dieta fresca, naturale, con le giuste integrazioni e grassi sani sono la scelta migliore. Bilanciata da un professionista che sappia dosare gli ingredienti e gli integratori più opportuni.

Fondamentale per la prevenzione delle problematiche articolari è la GESTIONE DEL PESO. Si vedono troppi animali sovrappeso che mettono a dura prova le loro articolazioni. Lo so benissimo che offrire bocconcini e premietti è appagante, ma è meglio limitarsi alle razioni di cibo articolazioni cane prescritte.

Non troppo grassi ma nemmeno troppo magri! Altrimenti rischiano di perdere massa muscolare, indispensabile per una buona mobilità. Questo vale ancor di più nei soggetti anziani, che naturalmente vanno incontro ad una perdita di muscolatura. Per loro una dieta ricca di proteine di buona qualità è fondamentale.

2 1

Non solo proteine in un cibo articolazioni cane

Sono indispensabili per la prevenzione delle problematiche articolari i GRASSI! Ma non a casaccio! E’ importante che la dieta abbia un rapporto corretto di omega 3 e omega 6. Gli omega 3 li troviamo in particolar modo nel pesce e sono dei potenti agenti antinfiammatori. In più intervengono nella gestione della cartilagine articolare.

In più, per prevenire problematiche articolari, dobbiamo con il cibo articolazione cane curare anche il suo microbiota! La salute di tutto il corpo parte dalla salute dell’intestino. Quindi aggiungendo probiotici e curando la varietà della dieta preserviamo la salute del suo microbiota intestinale.

Quali sono le integrazioni naturali che possono aiutarci?

Acidi grassi
Gli omega 3 (in particolar modo Epa e DHA) assunti con l’alimento spesso non raggiungono le concentrazioni necessarie, perciò possiamo utilizzare degli integratori di olio di pesce o olio di krill. Controllate sempre che siano olii purificati !

Antiossidanti
Gli antiossidanti si trovano meglio nella frutta e nella verdura colorata e di stagione, come ad esempio i piccoli frutti. Gli antiossidanti riducono i danni dei radicali liberi. Anche in questo caso, se necessarie concentrazioni maggiori, esistono degli ottimi integratori.

Brodo di ossa e collagene
Il brodo di ossa è ricco di collagene. Il collagene può aiutare a rivestire il tratto gastrointestinale per aiutare a correggere la sindrome dell’intestino permeabile, che è associata a un’infiammazione generalizzata all’interno del corpo. Il collagene è importante per la delle articolazioni. Gli integratori di collagene concentrato hanno dimostrato di essere più efficaci dell’integrazione di glucosamina e condroitina.

Cozze verdi
Le cozze verdi contengono glucosamina, acidi grassi omega-3, come EPA e DHA biodisponibili. Riducono anche il crepitio articolare e il dolore, oltre ad agire nella rigenerazione della cartilagine danneggiata.

Oltre all’alimentazione

Oltre al cibo articolazioni cane, possiamo aiutarlo con una gestione corretta del movimento. L’esercizio fisico costante è fondamentale, ma ricorda che non deve essere sempre faticoso. Man mano che un animale invecchia, devi cercare di prevenire movimenti bruschi che possono causare un uso eccessivo e una sovrastimolazione delle articolazioni.

Il nuoto è un modo fantastico per fare esercizio senza affaticare le articolazioni. Se non vivi vicino a laghi o al mare, ormai ci sono diverse piscine per cani nelle città.

Il movimento aiuta a prevenire la rigidità articolare e ad aumentare la mobilità facendo fluire il liquido sinoviale all’interno delle articolazioni.

3

Piccoli suggerimenti facili

Se dobbiamo gestire un dolore articolare possiamo:

  • Acquistare un materasso di buona qualità, eventualmente con l’aggiunta di una coperta elettrica per i giorni più freddi se il cane ha piacere
  • Alzare le ciotole di cibo e acqua per evitare che si pieghi troppo
  • Utilizzare delle rampe per la macchina ed eventualmente anche per il divano
  • Tappeti per coprire le superfici troppo scivolose di casa
  • Tenere le unghie tagliate
  • Utilizzare ausili per la mobilità se necessario, come imbragature per il corpo con maniglie per sostenere il peso quando necessario
Condividi questo articolo su: