fbpx
si può dare la zucca al cane

I cani possono mangiare la zucca?

Hai una bella zucca in casa e ti stai chiedendo se puoi condividerla con il tuo cane?

Ti dico subito che sicuramente la apprezzerà molto.

Vediamo se i cani possono mangiare la zucca, quanta, come e perché.

Benefici della zucca

La zucca fa parte della famiglia delle Cucurbitacee ed è un ortaggio economico coltivato praticamente in tutto il mondo.

E’ un prodotto eccellente dal punto di vista di micro e macronutrienti, comprese fibre, amminoacidi, acidi grassi polinsaturi, tocoferolo e carotenoidi.

La sua composizione ricca di composti fitochimici bioattivi rende la zucca un alimento funzionale.

In molti paesi, la zucca è usata da sempre come medicinale per le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antivirali e antidiabetiche.

Zucca ai cani

La zucca in genere piace molto ai nostri cani e puoi inserirla nel suo piano nutrizionale settimanale, nell’ottica di variare spesso le verdure.

Oltre ad essere ricca di nutrienti è povera di calorie, quindi puoi utilizzarla anche come premietto senza paura di farlo ingrassare.

Ovviamente non devi mai esagerare: il cane è pur sempre un carnivoro e come tale ha un utilizzo limitato delle fibre. Quindi il buon senso è sempre d’obbligo.

Quanta zucca si può dare al cane?

Dipende sempre dalla taglia e dalle caratteristiche del soggetto. In genere è un ortaggio con il giusto mix di fibra solubile e insolubile e non crea problematiche, ma per stare più tranquilli puoi indicativamente pensare a 20 gr di zucca per un cane di taglia media al giorno e 40-50 gr per un cane di taglia grande.

Buccia di zucca ai cani

Se scegli prodotti bio, puoi somministrare anche la buccia della zucca al tuo cane.

Uno studio ha dimostrato che alcuni polisaccaridi presenti nella buccia riescono nell’uomo ad abbassare gli acidi biliari e favorire la crescita del microbiota intestinale.

Si possono dare i semi di zucca al cane?

Sì, puoi dare i semi di zucca al tuo cane. Sono ricchi di qualità nutraceutiche: contengono zinco, fosforo, magnesio, selenio e potassio, ma anche vitamine e omega 3.

Dopo averli asciugati e tostati (in forno 20 minuti a 80°) potresti anche darli interi, ma li ritroveresti facilmente nelle feci tali e quali.

La cosa migliore è tritarli con un frullatore e aggiungerne una piccola porzione direttamente nel pasto.

Come cucinare la zucca per il cane

La cottura migliore è quella al vapore o al massimo fatta bollire con un goccio d’acqua.

Se poi la frulli la rendi ancor più digeribile per il tuo cane.

Altro modo è al forno: fettine sottili in forno a 200° per 40 minuti diventeranno dei bocconcini irresistibili

Ricetta per cani: lonza di maiale e zucca

Ricetta velocissima da 330 Kcal. Ti serve:

  • gall 200 gr di lonza di maiale
  • 50 gr di zucca
  • 5 gr di olio di mais

Taglia la zucca a fettine e infornala a 200° per una quarantina di minuti

Cuoci le fettine di lonza in padella antiaderente o bistecchiera

Impatta e aggiungi l’olio!

ricette per cani zucca

La zucca è davvero un ortaggio da inserire in un’alimentazione casalinga bilanciata. Provalo con il tuo cane, piacerà moltissimo!

Ti piacerebbe imparare a variare la sua alimentazione? Contattami per una consulenza

Condividi questo articolo su:
Immagine predefinita
Chiara Dissegna

Medico Veterinario Omeopata

Master di I livello in Nutrizione e Alimentazione del cane e del gatto
Master di II livello in Alimentazione e dietetica clinica del cane e del gatto

Articoli: 49