fbpx

L’importanza del veterinario nutrizionista

Una corretta alimentazione è fondamentale per mantenere in salute i nostri animali e può svolgere un ruolo fondamentale nel recupero della malattia. Il veterinario nutrizionista lavora a stretto contatto con il veterinario curante per formulare il piano alimentare più corretto. 

Scegliere la dieta più adatta: no al fai da te ma affidati a un veterinario nutrizionista

Scegliere la dieta per il tuo animale domestico non è facile e Internet può essere più dannoso che utile. L’ultimo possibile legame tra diete prive di cereali e una grave condizione cardiaca (cardiomiopatia dilatativa) è un triste esempio.

  • Sapevi che l’obesità non è solo un grosso problema negli esseri umani, ma anche per gli animali domestici? Molti animali domestici che vedi per strada o in TV sono in sovrappeso. La ricerca ha dimostrato che ridurre il peso del tuo animale domestico all’ideale può aiutarlo a vivere più a lungo ed è un modo senza farmaci per aiutare a controllare il dolore da artrite. 
  • Sapevi anche che nutrire una dieta casalinga non completa ed equilibrata può danneggiare il tuo animale domestico? Uno studio ha esaminato 200 ricette disponibili online scritte da non veterinari e veterinari allo stesso modo. Lo studio ha rilevato che il 95% delle 200 ricette mancava di un nutriente essenziale e oltre l’83% delle ricette presentava carenze nutrizionali multiple! Le carenze nutrizionali croniche possono essere diffuse e portare a deficienze immunitarie e malattie del cuore, della pelle o degli occhi (solo per citarne alcuni). Pollo e zucchine non è una dieta bilanciata e adeguata, per fare un esempio classico.
2 1
No al fai da te: fatti consigliare sempre dal tuo veterinario nutrizionista

Internet è una risorsa meravigliosa e allo stesso tempo fuorviante per quanto riguarda le cure veterinarie in generale e sull’alimentazione veterinaria in particolare. Il veterinario nutrizionista spera di cambiare questo e di fornire ai clienti informazioni valide, scientifiche, sicure e imparziali. Solo così il cibo può diventare davvero una prima terapia e la prima arma di prevenzione possibile.

Chi è il veterinario nutrizionista

Quando si cercano informazioni nutrizionali su Internet, ci sono una miriade di persone che si etichettano come “nutrizionisti di animali, cani, gatti o animali domestici”. Le credenziali di questi individui possono variare da coloro che seguono alcuni corsi di alimentazione dei piccoli animali a coloro che sono autodidatti.

Le informazioni presentate da questi personaggi sono spesso frutto del loro giudizio personale o si basano sulle loro esperienze personali senza scienza o medicina a sostegno di queste affermazioni. Molte di queste persone potrebbero offrire consigli ben intenzionati che potrebbero essere dannosi per il tuo animale domestico perché non hanno il quadro medico completo o la formazione quando si tratta di nutrizione veterinaria.

Questi persone ben intenzionati il ​​più delle volte non hanno l’esperienza necessaria per fornire un’alimentazione completa ed equilibrata per cani e gatti. Quando si prendono decisioni sulla salute del proprio animale domestico, è meglio chiedere consiglio a veterinari nutrizionisti esperti con una comprensione completa ed evitare opinioni infondate e programmi nascosti.

A chi rivolgersi quindi?

L’etichetta guadagnata duramente “Nutrizionista veterinario” dovrebbe essere riservata ai veterinari che hanno seguito una formazione in nutrizione veterinaria. La FNOVI ha creato delle nuove linee guida per potersi definire veterinario nutrizionista. Solo chi ha seguito determinati corsi universitari o di pari valore può definirsi specialista. Solitamente si tratta di master universitari o di percorsi paralleli ben strutturati, durante i quali il medico veterinario può approfondire i vari aspetti della nutrizione, imparare a formulare piani nutrizionali adeguati e imparare a valutare le etichette dei vari mangimi commerciali presenti, sia per cani che per gatti. Un percorso lungo quindi, non una preparazione improvvisata o basata sulle informazioni delle ditte mangimistiche.

veterinario nutrizionista
Il veterinario nutrizionista saprà indicarvi il cibo più adatto
Condividi questo articolo su: