fbpx

Aiuto devo farlo dimagrire. Come fare?

Possono essere molte ragioni per le quali i cani aumentano di peso. Meno attività? Dieta eccessiva? Troppi premietti? Può esserevi di aiuto anche il veterinario nutrizionista online per aiutarvi in questa strada contro la “ciccetta”

Non è un fatto estetico

Il sovrappeso e l’obesità non sono problemi estetici. A volte è difficile accettare l’aumento di peso del nostro cucciolo, ma è nostra responsabilità farci carico di questa problematica, se presente.

Poichè è difficile alle volte renderci conto della forma del nostro amico, anche il veterinario nutrizionista online vi può aiutare mostrandovi la tabella del BCS (Body condition score).

2
veterinario nutrizionista online

La forma del corpo ideale prevede che ci sia un minimo di grasso che copre le costolema che siano facilmente palpabili, ma non ovviamente viste.

Visto da sopra, la vita del tuo cane dovrebbe essere chiaramente distinguibile dalla sua gabbia toracica. I cani dovrebbero anche avere una “piega” addominale visibile quando sono visti di lato.

Test delle nocche

Un altro modo per valutare lo stato di nutrizione è quello di toccare la gabbia toracica del vostro cane e paragonarla ai punti indicati in figura. Se la sensazione toccandolo è simile a quella che ottieni toccando le tue nocche, il peso è giusto!

veterinario nutrizionista online

La dieta prescritta dal veterinario nutrizionista online

Adesso che abbiamo scoperto che il nostro cane è “troppo curvy” non perdiamoci d’animo.

Potete contattare il veterinario nutrizionista online che collaborando con il vostro medico veterinario di fiducia vi preparerà lo schema nutrizionale più adeguato.

Non bisogna perdersi d’animo! All’inizio può sembrare difficile ma seguendo le indicazioni i risultati arriveranno in fretta

Aumentare il movimento

Non ci sono formule magiche per farli dimagrire in fretta, esattamente come noi. Ma insieme ad un piano nutrizionale bilanciato è fondamentale un aumento dell’attività fisica. Se abbiamo un cane da divano, non deve diventare un maratoneta in una settimana ovviamente. Ma allungare il giro, aggiungere una passeggiata in più e magari farlo giocare un po’ in casa può davvero fare la differenza

Attenzione ai fuori pasto!

Può sembrare una sciocchezza, ma in poco tempo se non stiamo attenti richiamo di dare molte più calore di quanto necessario al nostro cane. Un pezzettino di pane, un assaggio di formaggio, un avanzo da tavola.. se poi abbiamo un cagnolino di 10 chili, in un attimo abbiamo sforato notevolmente il suo fabbisogno calorico giornaliero.

Perciò.. attenzione!

Condividi questo articolo su: